Venezia: canoni di locazioni calati

Venezia è il capoluogo dove i canoni di locazione sono calati di più.

Venezia: canoni di locazioni calatiSeppur la Serenissima sia tra le città italiane più care per affittare una casa è anche quella dove c’e’ stato il maggior calo, cioè del 8,7%, per le locazioni nel secondo semestre del 2012.

Tutte le tipologie di immobili hanno avuto una diminuzione, il 4,7% dei monolocali, il 5,3% dei bilocali, il 10,4% dei trilocali per arrivare ad un buon 12,5% per quadrilocali.

Rispetto alla media nazionale di 540 euro occorrono comunque 613 euro medi per affittare un locale nella città.
Solo Roma, Milano e Firenze hanno prezzi medi superiori rispettivamente di 879 euro, 858 euro, 650 euro.

Di contro le città con locazioni più economiche sono Catanzaro con 371 euro, Campobasso con 440 euro, Perugia e Potenza con 448 euro.

I dati provengono da uno studio di ‘Solo Affitti’ con la collaborazioni dell’istituto di ricerca economica Nomisma.

You may also like...