villa corallina marina di bibbona Beppe Grillo

Beppe Grillo: dove abita, ville, società, patrimonio immobiliare

Beppe Grillo è da anni impegnato in un cammino francescano, un lungo cammino che necessita anche di luoghi di pace e ristoro. Ville, villini, appartamenti, box auto, uffici, magazzini e due società immobiliari al suo servizio. Tutti i dati disponibili in rete in un unico articolo, andiamoli a scoprire.

La villa a Sant’Ilario (Genova)

La casa dove vive abitualmente Beppe Grillo (nonché la sua residenza) è una grande villa d’epoca sulla collina di Sant’Ilario, la “Beverly Hills” genovese. Disposta su 3 piani, 24 vani, con una piscina interna ed una scoperta, più un elegante giardino con prato all’inglese. Originariamente era presente un’altra piscina di circa 40 m² (13×3) con zona benessere dottata da due saune, però successivamente è stata coperta per diventare il loft del figlio Ciro Grillo. Ad impreziosire l’immobile anche un grande terrazzo da 100 m² (oggetto di condono edilizio). Il giardino è protetto da un muretto color salmone con siepe e cancellata in ferro battuto.

La moglie Parvin Tadjik è residente a pochi passi di distanza, in un modesto villino di 5 vani, in quella che è una porzione della celebre villa Maciste. Ufficialmente vive li insieme alla figlia di primo letto Valentina Scarnecchia. Ci sarebbe molto da raccontare sugli escamotage fiscali grilliani tra classificazioni catastali discutibili, condoni, case intestate a familiari e società immobiliari di comodo…

La villa di Porto Cervo (Sardegna)

In televisione si è sentito spesso parlare della villa di Beppe Grillo a Porto Cervo, famosa meta turistica della Costa Smeralda. È anche la villa teatro delle note vicende di cronaca riguardanti il figlio Ciro Grillo. In verità si tratta di due villette appartenenti allo stesso complesso residenziale, una di proprietà del comico e una comunque nelle disponibilità della famiglia. Queste si trovano su una collina accanto al campo da golf del Pevero. Sono raggiungibili in fondo ad una strada sbarrata da un imponente cancello di legno che solo i proprietari possono varcare. Non può mancare una piscina e la vista sul mare del golfo. Grillo possiede l’immobile dai primi anni Ottanta e si tratta di quello davanti al green dalla buca numero 9.

Golfo del Pevero

Inoltre Grillo è proprietario anche di 3 appartamenti nel residence “Marineledda”, un’altra località esclusiva sul golfo di Marinella (vicino ad una delle case del suo amico Silvio B.).

Villa Corallina

Si trova a Marina di Bibbona (Livorno), località servitissima e da anni bandiera blu per la qualità delle acque.

Si tratta di un’ex colonia che Grillo ha acquistato nel 2001-2003 con l’idea di ristrutturarla. Il progetto è stato dato in carico all’architetto genovese Alessandro Ponte. Grillino della prima ora, si è occupato di tutte le fasi dei lavori, dalla riqualificazione delle aree verdi all’arredo degli interni. Insieme alla moglie del politico ha ricevuto carta bianca sulle operazioni, con la sola clausola di mantenere integra la natura del luogo.

Villa Corallina, quando non è impegnata per un summit del cinque stelle o per il relax del padrone di casa, è affittabile per una cifra che va dai 12000 euro a settimana per la bassa stagione ai 16500 per le settimane clue del mese di Agosto (con 50 euro di extra per ogni eventuale animale domestico).

L’immobile, immerso in 5600 metri quadri di macchia mediterranea a ridosso della spiaggia, è diviso in 21 vani sviluppati su 2 piani. A registro un ampio portico, piscina, una rimessa da 70 m², 8 camere, 7 bagni, finiture e mobili di pregio (ma anche molti elementi realizzati con materiali di recupero e eco friendly).

L’area verde è composta da dune di sabbia con cespugli di pino e ginepro. Tutto il restauro è stato portato avanti aderendo a strette norme volte al rispetto e alla conservazione ambientale.

La piscina esterna è stata ricavata in un avvallamento naturale e il patio in legno è solo appoggiato sul terreno. Non mancano un angolo bar, sdrai, lettini, ombrelloni e una doccia ad acqua calda alimentata da pannelli solari.

Appartamento a Lugano (Svizzera)

Lugano è il principale centro della Svizzera Italiana, famosa per il lago, il casinò e le attività finanziarie; oltre che per essere una cittadina estremamente costosa. Qua Grillo nel 2008 ha acquistato un appartamento in zona Loreto, in via Gaggini da Bissone. La cifra della compravendita dovrebbe aggirarsi sui 2 milioni di euro alla data del rogito.

In verità, quello che doveva essere il suo rifugio sicuro dove scappare dalle persecuzioni in terra Italiana, è oggi proficuamente affittato. Il comico genovese ha piazzato il suo 5 locali più garage a 5800 franchi al mese, spese condominiali escluse.

L’appartamento si trova in posizione strategica sul lungolago e poco distante dall’uscita dell’autostrada. Fa parte di una palazzina rossa di 6 piani con doppio ingresso, raggiungibile da una lunga scalinata. Le stanze vantano grandi vetrate con vista panoramica e i locali comprendono 3 camere, 2 bagni in marmo e ampi terrazzi. Nell’annuncio che abbiamo visionato online veniva offerto completamente arredato per contratti a breve termine (6-12 mesi).

Curiosamente anche un secondo appartamento sullo stesso pianerottolo di casa Grillo è di proprietà di un vip italiano: si tratta della cantante Mina.

Chalet per la stagione invernale

Valtournenche

Valtourneche (Valle d’Aosta) è un borgo di 2300 abitanti e si trova a 1500m di altezza. La splendida località montana sorge ai piedi del Cervino e vanta 53 km di piste che diventano 200 con i collegamenti ai complessi di Breuil-Cervinia e Zermatt (Svizzera). Qui grillo dichiara direttamente solo un box auto, mentre una multiproprietà è di pertinenza dell’immobiliare Gestimar.

Megève (Francia)

Megève

Megève è un comune francese di 3.516 abitanti facente parte del dipartimento dell’Alta Savoia. Come dimostrano i prezzi proposti per appartamenti e chalet, è fra le località montane più esclusive d’Europa e meta abituale dei vip sia francesi che internazionali. A Grillo è riconducibile un appartamento con due posti auto. Non si sa molto sulle dimensioni dell’immobile, ma appartamenti ristrutturati da meno di 50 m² sono proposti a più di 500000 euro. Per non parlare degli chalet, che possono raggiungere cifre di alcuni milioni di euro (10/15000 euro a metro quadro).

Appartamento a Rimini

L’appartamento, con relativo box auto, si trova nella famosa località dell’Emilia Romagna. Tra i luoghi scelti da Grillo per le sue vacanze, la riviera romagnola è forse il più popolare, nel senso economico del termine. Al momento non sono disponibili dettagli sull’immobile se non che è composto da 7 vani.

Due società immobiliari è meglio di una

Gestimar

Fino al 2020 la Gestimar S.r.l. di Genova era una società immobiliare di proprietà al 99% di Beppe Grillo e all’ 1% del fratello. Poi quest’ultimo gli ha ceduto le sue quote per la cifra di 2580 euro (100% a Beppe ora). Andrea Grillo risulta però ancora amministratore unico.

Al comico sembra non importare molto che i suoi bilanci siano in rosso da 8 anni di fila (perdite comunque modeste per le sue tasche, in cui gli ultimi 13.550 euro si sommano ai 69000 degli anni precedenti).

Purtroppo i ricavi dagli affitti sono diminuiti di quasi il 10% rispetto agli anni d’oro e ormai non riescono a coprire le spese per tasse e manutenzioni. In pancia la Gestimar vanta almeno 4 studi professionali a Genova nel quartiere Nervi, con un numero totale di 22,5 vani senza contare 4 depositi. Nel portafoglio anche gli immobili a Marinella Golfo Aranci e Porto Cervo. Tra gli altri pure una multiproprietà a Valtournache (Valle d’Aosta). Circolano notizie di ben 12 altri appartamenti sempre a Genova, ma non abbiamo trovato conferme a proposito.

Nonostante questo il patrimonio immobiliare della società si sta lentamente svalutando, 449 mila euro al 2020 con 214000 euro di debiti verso il socio Beppe Grillo (finanziamenti interni).

Bellavista

L’altra immobiliare della famiglia Grillo è la Bellavista, che però al momento risulta inattiva. Ad essa è intestata la grande villa da 24 vani e due piscine ad ora dimora principale di Grillo. Oltre a questa casa, asset principale della società concesso in uso al socio Beppe, a patrimonio ci sono anche cinque modesti appezzamenti di terreno.

Sulle colline di Sant’Ilario (Genova) si può veramente godere di una bella vista.

Una villa a Malindi in Africa?

Africa, costa orientale, Kenya, Malindi, una città costiera famosa tra i turisti internazionali per le spiagge bianche e un’imponente barriera corallina.

Prende sempre più forma la notizia che la signora Parvin Tadkj, moglie di Grillo, abbia acquistato un villa fronte spiaggia del valore di 300000 euro. Ha dichiarato ad un cronista che però si tratterebbe di un acquisto personale, fatto con i soldi suoi e della famiglia Tadkj. Dice che Malindi è da sempre meta gettonata per loro e da qui la volontà di investire in una base stabile e accogliente. Sembra invece che Grillo non gradisca la destinazione africana. È la verità o anche Beppe non vede l’ora di rilassarsi nella sua nuova villa etnica?

Il patrimonio immobiliare

Fare una stima sul patrimonio immobiliare totale di Peppe Grillo non è semplice. Ma considerando il valore attuale di tutti gli immobili a lui collegati o comunque nelle sue disponibilità, dovesse metterli oggi sul mercato, la cifra totale potrebbe essere di circa:

15.000.000 di euro !!!

Insomma Beppe Grillo tra proprietà personali, delle società immobiliari e dei membri della famiglia, ha solo l’imbarazzo della scelta su dove trascorrere le proprie ore di relax. Inoltre con tutti gli affitti che incassa non avrà difficoltà a proseguire nel suo cammino francescano.

Vuoi vedere anche tutte le case dove vive Mario Draghi ???

Scoprile sui nostri articoli!

Mario Draghi: la casa di Londra – Blog Banca delle Case

Tutte le case dove vive Mario Draghi – Blog Banca delle Case

Vuoi anche tu costruire un piccolo impero immobiliare? Vieni su Banca delle Case e per non fare il barbone ricordati di mettere il filtro sopra i 500k 🙂